La bellezza è un malinteso

La bellezza è un malinteso Sono Scappato Dal Mio Vecchio Lavoro, Ho Lasciato I Vecchi Giri, Sono Diventato Un Bravo Ragazzo Ma Tutto, A Parte Mia Moglie, A Parte Quello Che Ci Diciamo Io E Lei Quando Siamo A Letto Assieme, A Parte Le Giornate Buone Che Ci Prendiamo Camminando Per Strada E Pensando Che Non Abbiamo Bisogno Di Nient Altro, Tutto Mi Scivolato Addosso Senza Lasciare Tracce Fino A Oggi Mi Bastato Essere Sfiorato Dall Odore Del Sangue Per Ritrovarmi Dentro, Come Un Tossico Del Cazzo E Come Un Tossico Mi Sono Dimenticato Di Quanto Sia Pericoloso Spingersi Oltre La Linea, Trasformare Il Lavoro In Qualcosa Di Personale, Che Ti Fa Rischiare E Stare Male Che Ti Fa Perdere Milano, Inverno Il Sospettato Di Un Piccolo Furto Si Uccide Gettandosi Sotto Un Treno Della Metropolitana Un Gesto Che Distrugge La Tranquillit Di Sandrone Dazieri, Detto Il Gorilla, Un Uomo Che Da Tempo Cerca Di Essere Solo Un Investigatore Al Soldo Delle Assicurazioni E Che Ha Rinunciato Del Tutto A Occuparsi Di Delitti Efferati Un Professionista, A Volte Brutale E Senza Scrupoli, Che Riuscito Per A Costruirsi Una Vita Perfetta Agli Occhi Di Tutti Ma Che Nasconde Qualcosa In S Una Follia Che Si Chiama Il Socio, La Sua Doppia Personalit Notturna, Iperrazionale E Violenta Il Gorilla Costretto A Esporsi Di Nuovo, E A Esporre Il Suo Socio, Per Scoprire Le Ragioni Di Un Suicidio Di Cui Si Sente Responsabile

nato a Cremona nel 1964 Diplomatosi alla scuola alberghiera di San Pellegrino terme, ha svolto numerosi mestieri dal cuoco al facchino al rappresentante prima di cominciare l attivit di giornalista freelance per varie testate, tra cui il quotidiano il manifesto.Militante per anni del movimento dei centri sociali, con i quali ha collezionato botte e denunce sino al 1994, stato tra gli aut

[Download] ➶ La bellezza è un malinteso By Sandrone Dazieri – Ultimatetrout.info
  • Paperback
  • 279 pages
  • La bellezza è un malinteso
  • Sandrone Dazieri
  • Italian
  • 25 May 2017
  • 9788804573340

10 thoughts on “La bellezza è un malinteso

  1. says:

    Sandrone Dazieri torna con l ultima per lui, la prima per me avventura del suo Gorilla.Non avendo nessun tipo di aspettativa o di conoscenza pregressa del personaggio ho scoperto volentieri questo investigatore assicurativo dalla doppia anima che si tuffa senza pensarci troppo in una vicenda intricata fino all eccesso condita da misteri, arte, sbirri corrotti e sempre sul filo della psicopatolgia Un libro di genere ben costruito e dalla prosa gradevole, dialoghi cinematografici e personaggi pittoreschi tratteggiati con veloci tratti colorati Un ottimo esempio di giallo all italiana, genere che ultimamente vede all opera svariati autori di livello.Non il mio tipo di letteratura ma lo reputo senz altro un buon prodotto che mi sento di consigliare agli amanti del genere.Voto 7

  2. says:

    Per chi apprezza Gorilla e Socio 4 stelle Io per sono tristufo del moderno deus che sf china, cio che lavora al posto dell Autore l hacker Sempre di pi con tendenza monotonamente crescente, appaiono romanzi dove un punto cruciale svolto o risolto dall hacker di turno Solitamente un irregolare che per ha qualche punto di contatto col protagonista L hacker onnipotente Frigge i firewall, perfora le password, tritura i tranelli Naturalmente, siccome costoro a va sans dire sono tutti pi o meno appartenenti all area antagonista, come mai non hanno carpito, previsto o analizzato nulla, dicasi nulla, assolutamente nulla, di Enron, Lehman Brothers, AIG, Fanny Mae e Freddy Mac, di Parmalat o svariati troiai bancari eccetera, le pi grosse ciofeche capitaliste nell ultimo decennio Roba da farci su fantastiliardi di dollari Spirillioni di sterline Ziliardi d euro Qui si sostiene che chi ci riesce sta zitto Io, siccome gente che sta zitta sinonimo di risicatissima minoranza, ho i miei dubbi Propongo una moratoria sull onnipotenza hackeriana per diciamo vent anni Colonna sonora Gianna Nannini Bomboloni.

  3. says:

    La bellezza un malinteso un noir riuscitissimo ben scritto, carico di tensione dalla prima all ultima pagina, popolato da personaggi cinici e disillusi, consumati dal logorio delle bassezze quotidiane e dalle scorciatoie imboccate giorno dopo giorno Anche il protagonisma lo , ma in lui permane una vena di romanticismo che lo fa agire in nome del bene, rendendolo dannato, amaro, blues Rifiutare le scelte facili ha un prezzo, prezzo che si paga con odio e tradimenti, con una tristezza di fondo che permane anche dopo aver concluso la lettura, insieme alla consapevolezza della grande solitudine che si riscontra sempre nei momenti pi difficili della vita Eccellente lo stile, senza pause, brani poco ispirati o sbavature nel registro linguistico Da leggere assolutamente.

  4. says:

    Come al solito, Sandrone sa da che parte stare, e ne paga le conseguenze sempre sulla sua pellaccia dura.Qui non pi solo La sua bella moglie russa lo fa tentennare un p nei suoi intenti, ma poi si ritrova preso in mezzo e non pu far altro che reagire.Storia avvincente, personaggi tosti, il Socio sempre pi indispensabile ad arginare le debolezze di Sandrone.Ma il finale mi lascia perplessa, quasi spaventata.Urge confronto con chi lo ha gi letto.

  5. says:

    Un bel giallo, che per certi versi ricorda un po Scerbanenco Soffre un po del confronto con gli esordi del Gorilla Attenti al Gorilla , ed per questo motivo che ho dato solo 3 stelle, ma piacevolissimo lo stesso.

  6. says:

    passato un po troppo tempo dall ultimo libro del gorilla e anche se lui non ha perso il suo smalto, n lui n il suo socio ovviamente, io ho fatto fatica a riannodare i fili di alcune situazioni un dazieri al solito livello che scorre via velocemente e si fa leggere leggero.

  7. says:

    Non leggevo un libro cos bello da anni Una trama avvincente, con un ritmo giusto davvero comico il rapporto tra il protagonista e il suo alterego che alleggerisce i capitoli pi intensi Complimenti Dazieri Adesso mi tocca comprare la tua intera bibliografia

  8. says:

    Dazieri continua a essere una sicurezza

  9. says:

    Dazieri e il Gorilla..un classico

  10. says:

    Ottimo giallo con un finale che si dipana poco a poco ma che ti tiene sempre sul chi va l L impianto narrativo finalmente convincente al 100%.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *