Au-delà de cette limite votre ticket n'est plus valable

Au-delà de cette limite votre ticket n'est plus valableChiss cosa trova in lui, e cosa ci trova lui in lei ecco cosa dimostra che due esseri si sono veramente trovatiCinque stelle al biglietto scaduto di Gary le ho assegnate per il modo nel quale scritto ironico, malinconico, aforistico, essenziale Il tema del libro sarebbe dovuto essere l impotenza senile e io invece vi ho letto dell a nel modo in cui mi piace veder scrittoun funzionario che la realt ha mandato a Jacques per domandargli dei conti, per interrogarlo su questo modo di frodare che consiste nell essere felice Ed vero, c qualcosa di oltraggioso, di scandaloso, di privilegiato nel nostro a perch la felicit di una coppia volta sempre le spalle al mondo, e ho pauraQuesta la donna amata Il collo ha una facilit nella grazia che la letteratura ha banalizzato con l aiuto dei cigni La sottigliezza della vita spaventa le mie mani che la pienezza dei fianchi subito calma, e quando la capigliatura sciolta si unisce alla testa, le mie labbra perdono il respiro a furia di correre Penso alle statue di coppie scolpite nella pietra che si sono scalfite ed erose nello scorrere del tempo e a quella nostalgia di durata infinita che fallir nella pietra, perch solo gli istanti hanno genioJacques un imprenditore cinquantanovenne innamorato di una bella venticinquenne brasiliana Il pensiero che lo assilla maggiormente il decadimento fisico che lo sta portando a vivere la sessualit in un modo assai diverso da come l aveva vissuta fino a quel momento L autore rispecchia nel declino di Jacques, che ha un passato nella resistenza francese, quello dell uomo occidentale Siamo nel 1975, la Francia meta di un forte flusso immigratorio L Europa, priva di materie prime e di fonti d energia le famose domeniche a piedi del 1973, simbolo della crisi ha iniziato ad importare dall Africa anche gli uomini affinch svolgano i lavori pi usuranti A Romain Gary il destino del vecchio continente sembrava segnato gi allora, non sapeva che sarebbe stato inventato il Viagra della New Economy per tenere su il fantomatico dominio occidentale Tutto finisce per , nonostante il Viagra.Non un romanzo maschilista, il fallocentrismo il totem di Jacques contro la sua vera paura quella della morte Guardate oltre l impotenza sessuale Quando non si in pace con s stessi impossibile lasciarsi amare L ossido che ci corrode, attaccher anche il sentimento di chi ci sta vicino Sapevo anche quanto tutto contagioso nei rapporti della coppia Una pericolosa simmetria in cui l angoscia di una sollecita l insicurezza e l ansia dell altro cos tutto si aggrava fino all incomunicabilit finale E, dopo tutto, io mi difendevo ancora Forse era ancora possibile guadagnare un anno o dueA fine lettura mi si prospettavano due soluzioni riaprire l animale nte di Roth e togliergli una delle 4 stelle i due libri sono assimilabili, ma io ho preferito l ironia e l imperfezione di Gary oppure premiare con cinque stelle il biglietto scaduto e le 8 pagine di word piene di sottolineature del libro Ho optato per il premio, e non ho avuto pi dubbi quando ho letto questa informazione biografica Muore suicida a Parigi nel 1980 Ci significa che Romain Gary dentro questo libro con buona parte di s. Sull intrinseca utilit del colapastaLe foglie non lo sanno che il loro cadere in autunno uno spettacolo poetico per chiunque si fermi a guardarle.Cos come il vecchio, non sa che il tozzo di pane che sbriciola per i piccioni mentre si gode il primo sole primaverile, suscita in chi lo vede, commozione e voglia di visitare tutti i parenti over 60, fino al terzo grado.Ma Gary, sar stato consapevole di che effetto ci fa osservare Jacques, borghese a tutti gli effetti e innamorato di una donna molto pi giovane, e sbirciare indiscretamente ci che lui vive come una personale tragedia, l essere sull orlo di una vecchiaia incipiente Dietro quell infinita poesia e crudo realismo con cui il magico Romain contorna e scontorna la vicenda, con una bravura pari a quella di un esperto di Photoshop, ci che rimane una considerazione ovvia e scomoda, proprio come i segreti spiati attraverso il buco della serratura.Hai voglia di sbandierare lo slogan L importante rimanere giovani dentro Dipende.Dipende se da anziano sei seduto su un canap in giardino, con testine bionde e ricciolute ai tuoi piedi, che ti chiedono di raccontare ancora, di quella volta che il telefono aveva la rotella, oppure se sei immerso fino ai tuoi, sempre pi delicati femori, in un intensa storia d a con una giovane donna palpitante, che non aspetta altro che concedersi a te E al diavolo se lei ti dice che no, non mica importante fare sesso dalla mattina alla sera, che comunque ci che regge il mondo l a e non il tronchetto della felicit comunque tuo compito, da bravo esemplare maschio, soddisfarla in tutti gli amorosi e acrobatici sensi Ne va sia del tuo orgoglio che della conservazione della specie.Inutile dire che, se questo libro girasse in qualche meetup di fanatiche femministe, ansiose di raggiungere l agognata equiparazione dei sessi, tempo un quarto d ora, e avremmo docili donne che si scambiano ricette per fare un ottima torta Pasqualina Ma quello che pi rimane, oltre l infinito a dei protagonisti, inevitabilmente, porto e approdo di questa storia, l amara consapevolezza che tutti, uomini e donne, a un certo imprecisato punto della nostra esistenza, diventiamo colapasta.Dopo una certa et , per quanto cerchiamo di mantenerci sodi e briosi, il nostro fisico non va pi di pari passo con la giovent dei sentimenti E di per s , gi questo un guaio Ma se per caso il destino ci appioppa una fantastica storia d a, con tanto di farfalle che svolazzano dentro lo stomaco, allora pu essere devastante.E cos ci ritroviamo a essere un utensile pieno di forellini, che trattiene l anima e il sentire, ma lascia passare le energie fisiche e il vigore Tutto sta, come in tutte le cose, nel saper incassare il colpo Certo io ve l ho messa malissimo Anzi, forse ve l ho spiegata anche peggio di come avrei potuto fare E poi a me parlare della vecchiaia manco piace, forse neanche a Gary garbava tanto, in fondo s suicidato Il punto che, dovete proprio leggerla la sua versione, cos maschile, cos reale, cos cruda, ma cos sentita che anche un bambino potrebbe capirla e assimilarla.Perch poi, la morale della favola, che quella che continuiamo a cercare dalla notte dei tempi, che il colapasta, il suo sporco lavoro lo fa comunque.Perch ci che ci sorregge, che ci nutre, che ci tiene in piedi e ci d le forze, sono comunque quei 500 grammi di pasta che rimangono intrappolati dentro, e non l acqua che passa Ch quella prima o poi finisce nel lavandino. , 61 ,. C un confine sottile tra il cinismo e la lucidit che ha il colore del buon gusto, e Romain Gary di buon gusto ne aveva da vendere gliene rimaneva in casa un sacco come sottoprodotto di quella intelligenza sensibile di cui era enormemente dotato Era un uomo naturalmente in possesso di profonda empatia Questa volta l argomento affrontato difficile e doloroso, particolarmente per i lettori maschili l inevitabile morbido viale del tramonto che prima o poi attende la sessualit di ogni uomo Scritto ai tempi in cui Viagra e Cialis erano ancora un miraggio per tutti i giovani di cuore avanti negli anni, non si pu fare a meno di notare che in quel periodo Gary era sposato con la bellissima Jean Seberg che aveva quasi la met dei suoi anni ancora una volta Romain si getta tutto intero in pasto ai suoi racconti e il risultato di alto livello, come sempre, e ti fa sentire dolorosamente a disagio come se fosse un tuo caro amico a confidarti le sue difficolt con disarmante sincerit Forse il primo libro in cui davvero vedo trattare il tema dell impotenza in modo diretto e senza ipocrisie di sorta. ., ,. C nd ajungi la o anumit v rst , ncepi s sim i dec derea, fie c e vorba de cea fizic , cea psihic sau cea sexual Este cazul lui Jacques Rainier, 59 de ani, d r mat de toate cele, de i pare viguros, ar tos i av nd de partea sa argumentele banilor i a unei prietene de doar 30 de ani i caut scuze, vindec ri, metamorfoze, noi filosofii de via Este ns d r mat, cum spuneam, i ne n eleg tor Ce am putea face, n asemenea circumstan e, noi, cei care vor trece prin depresia v rstei de 40 de ani Cu Romain Gary, am o rela ie de love hate M entuziasmeaz anumite romane, altele m las rece sau, pur i simplu, mi se par pasabile Aici vorbim, clar, de al doilea caz. Jacques Rainier, Cinquante Neuf Ans, Industriel, Est Aux Prises Avec Des Difficult S En Affaires Au Moment O Sa Liaison Avec Une Jeune Br Silienne Le Rend Tr S Heureux La Suite Des Confidences Angoiss Es D Un Ami Obs D Par Le Mythe De La Virilit , La Peur Du D Clin Sexuel S Insinue En Lui, L Envahit, Le D Truit, Ne Le Quitte PlusEn Osant S Attaquer Un Sujet Tabou, Gary A Soulev Un D Bat Passionn , Qui A Connu Un Grand Retentissement Mais Son Livre Cru Et Dur, Domin Par Un Humour Amer, Reste Aussi Un Roman D Amour Plein De Tendresse Ma davvero esistono uomini che si preoccupano o che per lo meno ci rimangono male se gli succede di far piangere una donna E perchecc o io non ne ho mai incontrato uno In questo romanzo c una carrellata di personaggi e ambientazioni assolutamente plausibili e realistici Romain Gary riesce a far condividere il punto di vista e finanche a far affezionare il lettore ad un protagonista che sulla carta dovrebbe essere odioso ricco, realizzato, un vincente sotto tutti gli aspetti, e che si riempie la testa di patemi d animo La sua girandola di pensieri si mette in moto anche e soprattutto per causa di un a che capita cos per caso, cos denso ma cos semplice, cos perfetto nel suo essere imperfetto e fuori tempo oltre che fuori dal tempo Come in la tregua di Benedetti o come in Homo Faber di Frisch, ci sono sentimenti fortissimi descritti in modo splendido Con la differenza che, mentre gli altri due non mi hanno stancato mai nemmeno per un secondo, qui a tratti il discorso si fa un poco ridondante Poi, come gi si ben capito dalle varie recensioni, se in La tregua Benedetti si sofferma sulla scoperta, da parte di un cinquantanovenne, di non essere cos arido di sentimenti come credeva, in questo libro Romain Gary fa un passo pi in l e passa ad osservare come il corpo del cinquantanovenne protagonista, dal punto di vista strettamente fisiologico, non sempre stia al passo con i suoi sentimenti e desideri.Comunque il tema non tanto, non soltanto il declino fisico ma il declino di una vita in generale, e messo in questo punto di vista il tema non necessariamente anagrafico quando non funzionano pi le cose a letto, non funzionano pi gli affari e il lavoro, non funziona pi nulla con le persone della propria cerchia allora si inizia a temere il fatto in s che non funzioni pi nulla, inizia la girandola di pensieri che presto si tramuta in un centrifuga, si ha paura di tutti i malfunzionamenti che potrebbero portare alla perdita di ci a cui si tiene pi di tutto Direi tre stelle e mezza perch troppo concentrato il che pu anche essere un pregio, dipende dai punti di vista in ogni pagina troppe cose da sottolineare, perle di vita, di saggezza o di ironia C era tutto lo spazio per aggiungere episodi e caratterizzazioni dei personaggi e nel frattempo lasciare al lettore un po pi di tempo per metabolizzare meglio tutto l excursus psicologico Tolgo altra mezza stella perch il parallelo tra la perdita di virilit del protagonista e la perdita di potenza economica dell Europa di fronte a Stati Uniti, paesi Arabi e far East, all inizio finanche intrigante, poi inizia a farsi ripetitivo. Diario soave amaro in atmosfera vespertina di una doppia crisi energetica Quella attraversata dall occidente capitalistico degli anni 70 e quella del vigore maschile sulle soglie della terza et Tutte e due accompagnate da timori e segnali di un parallelo irreversibile tramonto, dettagliati in modo implacabile Il doppio tracollo viene ad un certo punto anche quantificato In ambedue i casi, nella misura del 30% dei valori.Rispetto alla crisi epocale attuale, chiaro che i due drammi prefigurati fanno l effetto di un lassativo blando rispetto alla salmonellosi Basti pensare alla paura dilagante dell Alzheimer o all azzeramento in atto dei listini di borsa altro che 30% Poi, certo, dipende anche dalla situazione economica in cui si sta e da come ci si sente Ma lasciamo stare i dettagli.Il protagonista prova a salvare il salvabile Non aveva energie alternative cui aggrapparsi, chimica blu in testa, d altronde E non disponeva neppure dei luminosi esempi di vigoria di quel che una volta veniva classificato come vecchio continente o uomo che sia come li abbiamo avuti di recente in Italia E allora tenta maldestramente di monetizzare affetti e azienda prima che sia troppo tardi tenerezze coniugali e interessi su depositi all epoca erano ancora beni rifugio adesso le banche sono gli untori della peste e le aspettative di tenuta media delle coppie sono quelle che sono, specie in carenza di adeguata strumentazione Tenta di procurarsi il sostegno, fantasmatico e potenziale prima e operativo poi, di un extra comunitario ante litteram Ad un certo punto, disperato, tenta persino di chiamarsi definitivamente fuori da tutto con un surreale piano Il finale ve lo lascio.Francamente, non sono riuscito a prenderlo molto sul serio questo romanzo Mi parso tutto garbatamente un po fuori dalle righe, con risvolti di trama che proprio non stanno in piedi Forse c anche che qualcosa in me rifiuta di credere e o di drammatizzare fino a questo punto il problema che il personaggio pone Lettura gradevole, ma nulla pi Con una annotazione eccezione scontata a qualche pagina di dettagliata descrizione dello stato clinico avrei preferito la moviola letteraria a colori e con sonoro di uno squartamento di neonati in un film dell orrore.

mile Ajar.Born Roman Kacew Yiddish , Russian , Romain Gary grew up in Vilnius to a family of Lithuanian Jews He changed his name to Romain Gary when he escaped occupied France to fight with Great Britain against Germany in WWII His father, Arieh Leib Kacew, abandoned his family in 1925 and remarried From this time Gary was raised by his mother, Nina Owczinski When he was fourteen, he and his mother moved to Nice, France In his books and interviews, he presented many different versions of his father s origin, parents, occupation and childhood.He later studied law, first in Aix en Provence and then in Paris He learned to pilot an aircraft in the French Air Force in Salon de Provence and in Avord Air Base, near Bourges Following the Nazi occupation of France in World War II, he fled to England and under Charles de Gaulle served with the Free French Forces in Europe and North Africa As a pilot, he took part in over 25 successful offensives logging over 65 hours of air time.He was greatly decorated for his bravery in the war, receiving many medals and honours.After the war, he worked in the French diplomatic service and in 1945 published his first novel He would become one of France s most popular and prolific writers, authoring than thirty novels, essays and memoirs, some of which he wrote under the pseudonym of mile Ajar He also wrote one novel under the pseudonym of Fosco Sinibaldi and another as Shatan Bogat.In 1952, he became secretary of the French Delegation to the United Nations in New York, and later in London in 1955.In 1956, he became Consul General of France in Los Angeles.He is the only person to win the Prix Goncourt twice This prize for French language literature is awarded only once to an author Gary, who had already received the prize in 1956 for Les racines du ciel, published La vie devant soi under the pseudonym of mile Ajar in 1975 The Acad mie Goncourt awarded the prize to the author of this book without knowing his real identity A period of literary intrigue followed Gary s little cousin Paul Pavlowitch posed as the author for a time Gary later revealed the truth in his posthumous book Vie et mort d mile Ajar.Gary s first wife was the British writer, journalist, and Vogue editor Lesley Blanch author of The Wilder Shores of Love They married in 1944 and divorced in 1961 From 1962 to 1970, Gary was married to the American actress Jean Seberg, with whom he had a son, Alexandre Diego Gary.He also co wrote the screenplay for the motion picture, The Longest Day and co wrote and directed the 1971 film Kill , starring his now ex wife Seberg.Suffering from depression after Seberg s 1979 suicide, Gary died of a self inflicted gunshot wound on December 2, 1980 in Paris, France though he left a note which said specifically that his death had no relation with Seberg s suicide.

[Download] ✤ Au-delà de cette limite votre ticket n'est plus valable By Romain Gary – Ultimatetrout.info
  • 173 pages
  • Au-delà de cette limite votre ticket n'est plus valable
  • Romain Gary
  • Latvian
  • 06 April 2019

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *